ENOGEA -  MASNAGHETTI EDITORE

Tosius 2012 (87 p.) “Snello e brillante, quasi nervoso. Frutto appena erbaceo che sfocia in un finale di nuovo all’insegna della vitalità e della freschezza. Potrebbe evolvere.”

Tregaso 2012 (89 p.) “Più che dell’originalità ha il pregio della compattezza e di una confezione ben curata. Lontano ricordo boisé e una beva assai diretta.”

Entrambi da buono a molto buono.

 

Joomla templates by a4joomla